Partire dal futuro. di Don Tonino Bello.


  •  

     

    Promuovere l’Avvento  è educarsi ad attendere l’inedito. Abituarsi a leggere i segni del nuovo che arriva per rinnovare ancora  la storia.

     Secondo don Tonino Bello‘c'è, nella storia, una continuità secondo ragione, che è il futurum. È la continuità di ciò che si incastra armonicamente, secondo la logica del prima e del dopo. E c'è una continuità secondo lo Spirito, che è l'adventus. È il totalmente nuovo, il sopraggiungere di ciò che non si aveva neppure il coraggio di attendere.

    Promuovere l'avvento, allora, è optare per l'inedito, accogliere la diversità come gemma di un fiore nuovo, come primizia di un tempo nuovo.

    Nel proporvi questo testo come guida per la riflessione personale e della comunità per l’Avvento di quest’anno, ve lo segnaliamo al  15% di sconto sul nostro sito, cliccando qui (pagamento in contrassegno o con bonifico)  o cliccando qui (pagamento con paypal). Potete leggere gratuitamente alcune pagine  cliccando qui

    Nel caso di acquisti di più copie vi segnaliamo questi scaglioni di sconto.

    ·         Per  50 copie lo sconto che riserviamo è del 30% di sconto:

    ·         da 51 a 99 lo sconto del 35%

    ·         oltre le 100 copie lo sconto è del 40%.

    In questo caso la richiesta va inoltrata  a amministrazione@lamerdiana.it, specificando il mittente e il luogo di destinazione. Per informazioni contattateci allo 0803971945 o allo 0803346971.

     

    Torna in cima alla paginaTorna in cima alla pagina

Informazioni

Data: mercoledì 19 novembre 2014

Argomento: CatechesiVisualizza tutti gli interventi di questo Argomento | Riflessione

 

Parole Chiave:

 

Stampa interventoStampa intervento

Invia per emailInvia per email

Salva articolo nella Lista PreferitiSalva nella Lista Preferiti