Senza etica niente sviluppo. di O.A.R. Mariadraga


  • Il libro “Senza etica niente sviluppo

    È un atto d'accusa contro la «dura realtà del mercato-casinò e del capitalismo senza regole» quello che il cardinale Óscar Andrés Rodríguez Maradiaga, arcivescovo di Tegucigalpa e presidente della Commissione degli 8 cardinali per la riforma della Curia vaticana istituita da papa Francesco, compie nel suo libro “Senza etica niente sviluppo” (Editrice Missionaria Italiana, pp. 64, euro 5, introduzione di Stefano Zamagni, in libreria da venerdì 22 novembre). Maradiaga, che da anni riveste la carica di presidente di Caritas Internationalis, compie un'articolata disamina della situazione economica attuale, caratterizzata da una crisi finanziaria che si basa su una smodata ricerca del profitto e in un distacco dalla produzione di beni e servizi.

     

     dal  Notiziario n. 73 del 2013 a cura dell’Ufficio Diocesano Comunicazioni Sociali di Jesi

    Torna in cima alla paginaTorna in cima alla pagina

Informazioni

Data: venerdì 22 novembre 2013

Argomento: CulturaVisualizza tutti gli interventi di questo Argomento | Teologia

 

Parole Chiave:

 

Stampa interventoStampa intervento

Invia per emailInvia per email

Salva articolo nella Lista PreferitiSalva nella Lista Preferiti