Ai cresimandi


  • Ai cresimandi

    Alle ragazze e ai ragazzi dei gruppi parrocchiali che hanno intrapreso il cammino della CRESIMA


    Siamo certi della vostra scelta libera e gioiosa e ci impegniamo come educatori a vari livelli a sostenervi nel vostro cammino.
    Se per tutti esso consiste nel continuare il percorso iniziato dai vostri genitori con il battesimo, ora ognuno di voi ha un sogno diverso, una vocazione diversa, un orizzonte diverso verso cui incamminarsi.
    Lo Spirito Santo che riceverete nella Cresima vi aiuterà, nella visione non sempre chiara della vostra adolescenza, a fare le scelte più giuste.
    Domenica 13 febbraio consegnerete ciascuno personalmente al Vescovo, che nel maggio prossimo vi cresimerà, una busta contenente, in un foglio, i vostri sogni, le vostre attese, le vostre richieste al Signore.
    Riceverete in regalo l’immagine di Gesù, pensate dipinta nella nostra parrocchia nel 1333, che vi prego di appoggiare sul comodino o vicino al vostro letto.
    Invitate i vostri genitori, che oltre alla vita vi hanno additato questo cammino di fede, perché con la loro presenza continuino a sostenervi nella fase più impegnativa del percorso che nei prossimi anni vi attende.


    D. Attilio, Cristina e Leonardo
    I Capi Reparto
    Gli Educatori dell’ACR
     

    Torna in cima alla paginaTorna in cima alla pagina