Alcuni aforismi e pensieri


    La più pericolosa sorta di stupidità è un’acuta intelligenza.

     

    Non già conoscere molte cose, ma mettere molte cose in contatto, questo è uno dei primi gradini dello spirito creativo.

     

    I più pericolosi dei nostri pregiudizi regnano in noi contro noi stessi. Dissiparli è creatività.

     

    Tacere il più possibile e tuttavia restare sereni.

     

    Una piuma può tornire una pietra, se la conduce la mano dell’amore.

     

    Non si può pretendere che uno conosca  tutto, ma che, avendo conoscenza di una cosa, abbia conoscenza di tutto.

     

    Un modo di educare noi stessi è di invitare un uomo, per noi autorevole, a esprimere la propria opinione su un oggetto di cui sappiamo che egli giudica diversamente da come noi giudichiamo.

     

    Solo da ciò che sembra  perfettamente chiaro, da toccare con mano, può procedere l’alta virtù del mistero.

     

        HUGO  VON  HOFMANNSTHAL      (1874-1929)

        (da  “Il libro degli amici”, 1922;   Adelphi 1980)

    [...]