Solitudine

          

    Gli uomini sono veramente e solamente fratelli quando si ascoltano nel silenzio delle cose, attraverso la solitudine. […]

    Solo la solitudine ci libera da quella grave cappa di pudore che ci isola gli uni dagli altri; solo nella solitudine ci ritroviamo e nel ritrovarci scopriamo di esser tutti  fratelli in solitudine.

    Credimi, tanto la solitudine ci unisce quanto la società ci divide.  E se non sappiamo comprenderci vicendevolmente e amarci è perché non sappiamo rimaner soli.

    Soltanto nella solitudine, rotto lo spesso involucro di pudore che ci separa gli uni dagli altri, e tutti da Dio, non abbiamo segreti per il Signore; solo nella solitudine alziamo il nostro cuore in cospetto dell’universo, solo nella solitudine nasce nel nostro cuore l’inno redentore della confessione suprema.

    Non c’è dialogo più vero  o  sincero di quello che tu intavoli con te stesso, e questa specie di dialogo puoi intavolarlo soltanto quando sei solo. Nella solitudine e solo nella solitudine puoi conoscerti quale prossimo, e finché tu non ti conosca quale prossimo non arriverai mai a vedere nel tuo prossimo un altro te stesso.

    Se vuoi veramente apprendere ad amare gli altri, raccogliti in te stesso.

     

                   MIGUEL  DE  UNAMUNO     (1864-1936)

                    (dalla raccolta di scritti “La tragedia del

                      vivere umano”,  ed. Dall’Oglio  1987)

     

     

    Traduzione dallo spagnolo di  P.  Pillepich

     

    [...]



Le altre settimane

Ecco le frasi delle domeniche passate. Per riflettere durante la settimana.

Modifica fraseModifica frase


Leggi le Notizie parrocchiali

Iscriviti ad una Newsletter

Sottovoce

Il giornalino della Parrocchia, scopri il suo archivio e leggi il nuovo numero.